Condizioni Generali di vendita



Condizioni generali di vendita



CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRAMITE PIATTAFORMA MARKETPLACE

1) OGGETTO

1.1)     Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano l’offerta e la vendita di prodotti effettuato a distanza tramite la piattaforma readytogo.work  (“Piattaforma”), da parte degli operatori (“Rivenditori”) presenti sulla Piattaforma stessa in favore dei possibili acquirenti dei prodotti  medesimi (“Utenti”)

2) NATURA DEL CONTRATTO

2.1      La ditta individuale READYTOGO di FERRANTE FRANCESCO (“Readytogo.work”) assume unicamente la veste fornitore e gestore tecnico della Piattaforma, e pertanto non è parte del contratto di vendita tra gli Utenti e i Rivenditori.

2.2 Ciascun Rivenditore offre e mette in vendita i prodotti sulla Piattaforma, sulla base dei termini e delle condizioni riportate in questo documento, impegnandosi in particolare  a:

  1. a) mettere a disposizione di ciascun Utente le Condizioni Generali di Vendita tramite la Piattaforma Marketplace “Readytogo.work” prima della conclusione di contratto di acquisto;
  2. b) osservare ed applicare quanto disposto dalle medesime Condizioni Generali nei rapporti di compravendita che si instaureranno con gli Utenti tramite l’utilizzo della Piattaforma;
  3. c) fornire all’Utente dopo la conclusione dell’acquisto, attraverso la piattaforma “Readytogo.work”, una copia del  contratto di acquisto e/o un riepilogo delle condizioni di su supporto durevole (es. apposita e-mail), secondo quanto previsto dalla  normativa in materia di commercio elettronico applicabile.

2.3      In merito al punto b) sopra riportato, fermo restando la propria estraneità al contratto di acquisto e al rapporto contrattuale che verrà ad instaurarsi tra il Rivenditore e l’Utente a seguito dell’acquisto di un prodotto da parte di quest’ultimo sulla Piattaforma, “Readytogo” si impegna ad inviare all’Utente, dopo la conclusione del contratto di acquisto, le presenti “Condizioni Generali di Vendita tramite la Piattaforma Marketplace”, mediante apposito supporto durevole (es. apposita e-mail) secondo quanto previsto dalla normativa applicabile in materia di commercio elettronico.

3) DISCIPLINA DELLE VENDITE SU PIATTAFORMA

3.1    Il Rivenditore garantisce in via diretta ed esclusiva che le attività di vendita, i prodotti e i servizi che commercializza mediante la Piattaforma sono conformi alla normativa vigente, con particolare riferimento alle norme di cui al Codice del Consumo, al D. Lgs. 14 marzo 2014, n. 14 (ove applicabile) e, in generale, a tutta la normativa in materia di commercio, commercio elettronico e vendite a distanza, protezione dei dati personali, etc.

3.2      Ogni operazione d’acquisto costituisce un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del Consumo”) e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico.

3.3      Le presenti “Condizioni Generali di Vendita” si applicano a tutte le vendite effettuate dal Rivenditore tramite la Piattaforma, e non si applicano alla vendita di prodotti e/o servizi effettuate all’esterno di essa. Esse sono messe a disposizione dell’utente sulla Piattaforma alla voce “Condizioni Generali di Vendita” presente nel footer in tutte le pagine della Piattaforma.

3.4      Le “Condizioni Generali di Vendita” applicabili sono quelle in vigore alla data di trasmissione dell’ordine di acquisto.  Esse possono essere modificate in ogni momento, e le eventuali modifiche saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione e non avranno valore retroattivo. Gli utenti sono pertanto invitati ad accedere regolarmente alla Piattaforma e a consultare, prima di effettuare qualsiasi acquisto, la versione più aggiornata delle presenti “Condizioni Generali di Vendita tramite Piattaforma Marketplace”.

3.5      La Piattaforma “Readytogo.work” non esercita alcun controllo sui siti web direttamente o indirettamente associati alla piattaforma. Di conseguenza, la piattaforma declina ogni responsabilità per le informazioni che vi sono pubblicate. I link verso siti web terzi sono forniti solamente a titolo indicativo e la piattaforma non fornisce alcuna garanzia sul loro contenuto.


4) ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA MARKETPLACE

4.1      Tutti gli ordini effettuati dagli Utenti sulla Piattaforma saranno consegnati in versione digitale, nel formato scelto inizialmente dall’Utente e nel termine indicato dal Rivenditore ovvero concordato tra il Rivenditore e l’Utente.

4.2      L’Utente, con l’invio telematico della conferma del proprio ordine d’acquisto, accetta incondizionatamente e si obbliga a osservare nei suoi rapporti con il Rivenditore le presenti Condizioni Generali di Vendita tramite Piattaforma Marketplace” e le relative modalità di pagamento, dichiarando di aver preso visione e aver accettato tutte le indicazioni a lui fornite ai sensi delle norme sopra richiamate, prendendo altresì atto che il Rivenditore non può essere impegnato in condizioni diverse se non preventivamente concordate per iscritto.

4.3      Le presenti “Condizioni Generali di Vendita” devono essere lette attentamente e accettate dall’utente prima della conferma degli acquisti. L’inoltro della conferma d’ordine, pertanto, implica la totale loro conoscenza nonché la loro integrale accettazione. L’utente si impegna e obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto, a stampare e conservare le presenti “Condizioni Generali di Vendita tramite Piattaforma Marketplace”, già visionate e accettate durante il processo d’acquisto effettuato.

5) MODALITÀ DI ACQUISTO

5.1 L’acquisto sulla Piattaforma può avvenire solo previa registrazione ed è consentito sia a utenti che rivestano la qualità di consumatori sia a utenti che non rivestano tale qualità.  Alle persone fisiche l’acquisto è consentito solo a condizione che esse abbiano compiuto gli anni 18.

5.2      Ai sensi dell’art. 3, I comma, lett. a) del Codice del Consumo, è consumatore la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

5.3      Nel caso di ordini, da chiunque provenienti, che risultino anomali in relazione alla quantità dei prodotti acquistati ovvero alla frequenza degli acquisti effettuati, il Rivenditore, di concerto con Readytogo.work, si riserva il diritto di intraprendere tutte le azioni necessarie a far cessare le irregolarità, comprese la sospensione dell’accesso alla Piattaforma, la cancellazione della registrazione alla Piattaforma ovvero la non accettazione o la cancellazione degli ordini irregolari.

5.4      La Piattaforma si riserva il diritto, e ciascun Rivenditore ha analoga facoltà, di rifiutare o cancellare ordini che provengano: (i) da un utente con cui esso abbia in corso un contenzioso legale; (ii) da un utente che abbia in precedenza violato le presenti “Condizioni Generali di Vendita tramite Piattaforma Marketplace”; (iii) da un utente che sia stato coinvolto in frodi di qualsiasi tipo ed, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito; (iv) da utenti che abbiano rilasciato dati identificativi falsi, incompleti o comunque inesatti ovvero che non abbiano inviato tempestivamente al Rivenditore i documenti dallo stesso eventualmente richiesti o che gli abbiano inviato documenti non validi.

 

6)  REGISTRAZIONE ALLA PIATTAFORMA

6.1      Il servizio di registrazione è prestato da Readytogo.work ed è completamente gratuito per l’Utente, che può usufruire di una sola utenza.

6.2      La registrazione alla Piattaforma consente agli utenti di effettuare tramite un’area riservata e personale le seguenti attività:

  • seguire il tracking della spedizione e lo stato degli ordini effettuati tramite la Piattaforma;
  • consultare l’elenco storico dei propri ordini;
  • consultare l’elenco degli indirizzi di spedizione aggiunti in fase di acquisto;
  • gestire i propri dati personali e modificarli in ogni momento;
  • usufruire dei servizi dedicati che possono essere di volta in volta attivati da Readytogo.work,

6.3      Le credenziali di registrazione (indirizzo e-mail e password) devono essere conservate con estrema cura e attenzione. Esse possono essere utilizzate solo dall’utente e non possono essere cedute a terzi. L’utente si impegna a mantenerle segrete e ad assicurarsi che nessun terzo vi abbia accesso.  Egli si impegna inoltre ad avvisare immediatamente Readytogo.work, inviando una email all’indirizzo info@readytogo.work, nel caso in cui sospetti o venga a conoscenza di un uso indebito o di una indebita divulgazione delle stesse.

6.4      L’utente garantisce che le informazioni personali fornite durante la procedura di registrazione al sito sono complete e veritiere e si impegna a tenere Readytogo.work indenne e manlevata da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione da parte dell’utente delle regole sulla registrazione al sito o sulla conservazione delle credenziali di registrazione.

7)  INFORMAZIONI DIRETTE ALLA CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

7.1      In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, recante disposizioni in materia di commercio elettronico, il Rivenditore informa l’Utente che:

  • per concludere il contratto di acquisto sulla Piattaforma, l’Utente dovrà compilare un modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo in via telematica al Rivenditore, tramite la Piattaforma, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta;
  • il contratto è concluso al momento dell’evasione dell’ordine da parte del Rivenditore, l’intera cifra dovuta dall’utente verrà bloccata, come previsto, su piattaforma Stripe.
  • i prodotti saranno evasi singolarmente dai Rivenditori, e quindi verranno effettuate sulla carta di credito utilizzata per il pagamento, transazioni singole per ogni prodotto acquistato. In questo modo sarà possibile consentire all’utente fare acquisti multiprodotto anche se questi fossero venduti da Rivenditori diversi.
  • una volta registrato il modulo d’ordine, sarà inviata all’Utente, all’indirizzo di posta elettronica indicato, la conferma dell’ordine contenente: (i) le presenti “Condizioni Generali di Vendita tramite Piattaforma Marketplace”, quali vigenti al momento della conclusione del contratto; (ii) le informazioni relative alle caratteristiche essenziali del Prodotto acquistato, tra  le quali l’indicazione dettagliata del prezzo e degli eventuali costi aggiuntivi; (iii) i contatti del servizio clienti del Rivenditore cui l’utente può rivolgersi per richiedere assistenza e/o presentare reclami;

7.2      I modulo d’ordine sarà archiviato dal Rivenditore mediante la Piattaforma per il tempo necessario alla esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge. L’utente potrà accedere al modulo d’ordine e/o ai dati allo stesso relativi tramite il proprio account personale.


8) PRODOTTI

8.1      I Prodotti offerti sulla Piattaforma dai Rivenditori possono appartenere a qualsiasi categoria merceologica, eccettuate le ipotesi di prodotti la cui commercializzazione sia vietata dalla legge o abbia comunque natura illecita.

8.2      Ciascun prodotto è abbinato ad una pagina informativa che ne illustra le principali caratteristiche (“Scheda Prodotto”). Le informazioni della Scheda Prodotto possono contenere testi, immagini, foto, disegni, allegati e quant'altro, ma devono intendersi innanzitutto di natura e informativa; esse infatti hanno l’obiettivo precipuo di informare gli utenti circa i prodotti e/o servizi che potranno ottenere dai Rivenditori presenti sulla Piattaforma.

8.2      Le descrizioni dei prodotti ricadono sotto la responsabilità esclusiva dei Rivenditori e non possono essere in alcun modo modificate dal gestore della Piattaforma, che non assume alcuna responsabilità circa la loro veridicità o esattezza.

8.3      Qualora, per qualsiasi motivo, il prodotto richiesto dall’utente risultasse non più disponibile prima dell’evasione dell’ordine da parte del Rivenditore, il Rivenditore si impegna ad informare tempestivamente l’utente (in concerto con Readytogo.work) e ad annullare l’ordine.

8.4 L’Utente non sopporta alcun costo per il prodotto non disponibile. La cifra  precedentemente impegnata come pre-autorizzazione sarà immediatamente rimessa a disposizione sul conto legato alla carta di credito utilizzata per l’acquisto.

9) DISCIPLINA DEL DIRITTO D’AUTORE

9.1   Salvo che al momento della vendita sia espressamente previsto il caso contrario, il Rivenditore trasferisce all'utente la proprietà di tutti i diritti d'autore connessi al prodotto venduto, che potrà essere utilizzato in tutti in paesi e senza alcuna restrizione.

9.2      La cessione dei diritti d’autore comporta la facoltà di poter modificare in qualsiasi modo il prodotto ricevuto, senza nessun limite su piattaforme esistenti ora o in futuro. Esso comporta anche il diritto di di poter tradurre l'opera in lingue diverse da quella originale, quello di rappresentare, diffondere, pubblicare e ripubblicare l’intera opera, o parte di essa, attraverso qualsiasi mezzo presente o futuro di comunicazione, quello di cedere, concedere, trasmettere, apportare o dare in prestito a terzi tutti i suddetti diritti dí uso o parte di essi a titolo oneroso o gratuito.  

10) PREZZI

10.1     Tutti i prezzi dei prodotti pubblicati sulla Piattaforma vanno indicati in Euro e si intendono comprensivi di IVA, nonché delle commissioni dovute alla Piattaforma Marketplace Readytogo.work e all’intermediario dei pagamenti “Stripe”.

10.2    Le eventuali spese di consegna -quando non sono espressamente assunte dal Rivenditore a proprio carico- vanno indicate specificamente e separatamente dal costo del prodotto.

10.3    Il Rivenditore ha la facoltà di modificare il prezzo dei prodotti in ogni momento e anche, eventualmente, più volte nel corso della stessa giornata. Il prezzo del prodotto che sarà addebitato all’Utente sarà quello indicato nel riepilogo dell’ordine, visualizzato dall’Utente prima della effettuazione dell’ordine, e che non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o diminuzione) successive alla trasmissione dell’ordine stesso.

10) PAGAMENTI E SICUREZZA

10.1    Il pagamento dei prodotti mediante la Piattaforma può essere effettuato esclusivamente mediante carta di credito operativa sui seguenti circuiti: VISA, Mastercard, AmericanExpress. Il sistema utilizzato dalla Piattaforma per la gestione dei pagamenti online è erogato dalla società “Stripe” in conformità alle vigenti diposizioni in materia di pagamenti telematici (Direttiva PSD2).

10.2    Tutte le comunicazioni fra il browser del cliente e i server vengono crittografate, utilizzando il protocollo di sicurezza SSL (Secure Socket Layer). In questo modo tutti i dati, in particolare il numero di carta di credito, sono resi illeggibili durante tutte le fasi dell’acquisto, a garanzia di una comunicazione sicura e riservata.

10.3    Il corrispettivo dovuto alla piattaforma Marketplace Readytogo.work sarà pari ________ % del prezzo di acquisto pagato dell’Utente al Rivenditore e sarà trattenuto dall’intermediario dei pagamenti e da questi versato direttamente alla Piattaforma. L’adesione alla Piattaforma in qualità di Rivenditore comporta l’accettazione di tali modalità di pagamento.

10.4 Nel caso di ordine contenente più prodotti, nonostante il carrello sia unico, si è in presenza, a tutti gli effetti di legge, di ordini distinti raggruppati per Rivenditore, separatamente spediti e addebitati sulla carta di credito usata per il pagamento. La conferma d’ordine di ordini contenenti più prodotti sarà unica, ma conterrà tante parti quanti sono i prodotti venduti, con separata indicazione in riferimento a ciascuno di essi.

11) DIRITTO DI RECESSO

11.1    Ai sensi dell’art. 52 del Codice del Consumo, l’Utente che riveste la qualità di consumatore (inteso come persona fisica sprovvista di partita IVA) dispone di un periodo di quattordici giorni per recedere dal contratto di acquisto con il Rivenditore contattato sulla Piattaforma senza dover fornire alcuna motivazione e senza alcuna penalità.

11.2    Il termine di quattordici giorni sopra indicato decorre dalla consegna materiale dei beni acquistati tramite la Piattaforma.

11.3    Nel caso di beni multipli ordinati dall’Utente mediante un solo ordine e consegnati separatamente, tale termine decorre dal giorno in cui l’Utente acquisisce la consegnaa dell’ultimo bene.

11.4    Ogni informazione sul diritto di recesso può essere acquisita prendendo visione dell’allegato I al Decreto legislativo 6 settembre 2005, n° 206 (codice del Consumo, che può essere scaricato premendo sul link indicato di seguito https://www.mise.gov.it/images/stories/impresa/consumatori/CdConsumo2012.pdf. Per l’esercizio del diritto di recesso può essere utilizzato il fac-simile (allegato B) contenuto nello stesso documento.       

11.5    L’esercizio del diritto di recesso è escluso qualora l’Utente, dopo la consegna, abbia utilizzato le prestazioni del software acquistato o, in caso di software dotato di “Demo”, abbia superato la “Demo” e abbia fatto accesso alle funzionalità del programma.

12)  ASSISTENZA CLIENTI E RECLAMI

12.1    È possibile chiedere informazioni, inviare comunicazioni o inoltrare reclami all'indirizzo info@readytogo.work . Readytogo.work si occuperà di mettere immediatamente in contatto l'Utente con il Rivenditore nel momento in cui fosse necessario per esaudire le richieste dell'utente.

12.2    Il Rivenditore risponderà direttamente ai reclami, all'email usata dall'utente per contattare l'assistenza, nel termine massimo di tre giorni dal ricevimento degli stessi da parte di Readytogo.work.

12.3    Il Rivenditore risponde direttamente della conformità del prodotto alle caratteristiche pubblicizzate e descritte nella “Scheda Tecnica” del prodotto medesimo, ed assume in via diretta la responsabilità per malfunzionamenti, vizi e non conformità del prodotto medesimo. Nessuna reponsabilità o garanzia a tale riguardo viene assunta dalla piattaforma Readytogo.work

13) COOKIES               

13.1    La piattaforma “Readytogo.work” utilizza cookie per garantire all'utente una migliore esperienza di navigazione; tali cookie sono indispensabili per la fruizione corretta del sito. Puoi disabilitare questi cookie dal browser seguendo le indicazioni nel paragrafo dedicato, ma comprometterai la tua esperienza sul sito e non potremo rispondere dei malfunzionamenti.

14) LEGGE APPLICABILE

14.1  Le presenti “Condizioni Generali di Vendita tramite Piattaforma Marketplace” sono regolate dalla legge italiana. Ogni controversia relativa alle presenti “Condizioni Generali di Vendita Marketplace” sarà devoluta alla competenza del Giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore, se ubicati nel territorio italiano.